Skip to main content

Carrello

News

Strani pruriti dopo immersione

Buongiorno, sono un utente di Marescoop – il forum di Marcello Toja. Ho letto con interesse le sue ultime affermazioni in merito all’evoluizone delle teorie decompressive ed agli incidenti da deco.
Sono un sub, ho 36 anni, 174cm, 76kg, per lavoro sono sedentario 8 ore al giorno ma quando posso, diciamo 1 volta a settimana vado in bici per 50/60km. Ho degli accumuli di grasso attorno all’ombelico e le classiche maniglie! anche se non tragicamente evidenti.
Le scrivo perché da qualche anno dopo immersioni anche non impegantive (in curva o al limite di curva, non oltre i 40mt) mi capita che dopo qualche ora ho prurito in quelle zone grasse e macchie rosse tipiche di una MDD cutanea. L’indomani la parte e’ indolenzita. Non ho mai avuto altre conseguenze di tipo cerebrale o almeno non ho notato nulla.
Ho fatto anche immersioni piu’ impegnative tipo -50/55 con deco e in quei casi nulla!! Tutti mi dicono Forame Ovale Pervio (FOP), ma e’ possibile che mi sia successo 4/5 volte e che non ho mai avuto altre conseguenze? E poi uno shunt dx/sx come puo’ portare solo una cutanea? Questa storia del FOP, lei come la vede?
Mi ha incuriosito la sua affermazione sull’ematocrito, poiche’ ho notato dalle ultime analisi glicemia e trigliceridi un po alti.. possono questi spiegare tale fenomeno? Sono disponibile a sottopormi come cavia a qualunque test se di suo interesse visto il singolare problema. Mi aiuti, per me la subacquea e’ molto importante e non ho intenzione di farmi chiudere il FOP se lo dovessi avere. Grazie, Giovanni

Un commento a “Strani pruriti”

caro Giovanni

Leave a Reply