Skip to main content

Carrello

News

Nave: SCALA

SCALA
Data in cui è stato revocato il fermo:21/03/2008
Nome della nave: SCALA
Numero IMO:9070628
Tipo di nave: General cargo – multipurpose ship
Stazza lorda (GT): 4446
Anno di costruzione: 2004
Nome ed indirizzo del proprietario o dell’armatore della nave:INTRESCO LTD. – 15 Bolshaya Arnautskaya Str. Odessa – UKRAINA
Per le navi portarinfusa liquide o secche, nome e indirizzo del noleggiatore responsabile della scelta della nave e tipo di noleggio:

Stato di bandiera: Liberia
La/le società di classifica, ove pertinente, che hanno eventualmente rilasciato a detta nave i certificati di classifica: Russian Maritime Register of Shipping
La/le società di classifica e/o altre parti che hanno rilasciato a detta nave certificati conformemente con le convenzioni appplicabili in nome dello Stato di Bandiera, con menzione dei certificati rilasciati:
N.A.
Porto e data dell’ultima ispezione estesa ed eventualmente indicazione che è stato disposto un fermo:N.A.
Porto e data dell’ultima visita speciale e indicazione dell’organismo che ha effettuato tale visita: N.A.
Numero di fermi nel corso dei precedenti 24 mesi: 0
Paese e porto di fermo: Italia – Porto Nogaro
Durata del fermo in giorni: 1
Numero di carenze riscontrate e ragioni del fermo in termini chiari ed espliciti:
7 Deficienze riscontrate di cui 4 motivo di fermo: 1) Sala macchine sporca e main engine con tracce di olio lungo le condutture sotto i paioli; 2) locali igienici in pessime condizioni; 3) entrambi i diesel generator perdono copiosamente olio in fase di funzionamento; 4) quick closing valwes non funzionanti.
Descrizione delle misure adottate dall’autorità competente ed eventualmente dalla società di classifica a seguito di un fermo:N.A.
Se alla nave è stato rifiutato l’accesso ad un porto della Comunità, motivi di tale misura in termini chiari ed espliciti: N.A.
Indicazione, ove pertinente delle eventuali responsabilità della società di classifica o di altro organismo privato che ha effettuato la visita relativamente alla carenza che, da sola o in combinazione, ha provocato il fermo: N.A.
Descrizione delle misure adottate nel caso in cui la nave sia stata autorizzata a recarsi al più vicino cantiere di riparazione appropriato o in cui alla nave sia stato rifiutato l’accesso ad un porto della Comunità: N.A.

SCALA
Data in cui è stato revocato il fermo:21/03/2008
Nome della nave: SCALA
Numero IMO:9070628
Tipo di nave: General cargo – multipurpose ship
Stazza lorda (GT): 4446
Anno di costruzione: 2004
Nome ed indirizzo del proprietario o dell’armatore della nave:INTRESCO LTD. – 15 Bolshaya Arnautskaya Str. Odessa – UKRAINA
Per le navi portarinfusa liquide o secche, nome e indirizzo del noleggiatore responsabile della scelta della nave e tipo di noleggio:

Stato di bandiera: Liberia
La/le società di classifica, ove pertinente, che hanno eventualmente rilasciato a detta nave i certificati di classifica: Russian Maritime Register of Shipping
La/le società di classifica e/o altre parti che hanno rilasciato a detta nave certificati conformemente con le convenzioni appplicabili in nome dello Stato di Bandiera, con menzione dei certificati rilasciati:
N.A.
Porto e data dell’ultima ispezione estesa ed eventualmente indicazione che è stato disposto un fermo:N.A.
Porto e data dell’ultima visita speciale e indicazione dell’organismo che ha effettuato tale visita: N.A.
Numero di fermi nel corso dei precedenti 24 mesi: 0
Paese e porto di fermo: Italia – Porto Nogaro
Durata del fermo in giorni: 1
Numero di carenze riscontrate e ragioni del fermo in termini chiari ed espliciti:
7 Deficienze riscontrate di cui 4 motivo di fermo: 1) Sala macchine sporca e main engine con tracce di olio lungo le condutture sotto i paioli; 2) locali igienici in pessime condizioni; 3) entrambi i diesel generator perdono copiosamente olio in fase di funzionamento; 4) quick closing valwes non funzionanti.
Descrizione delle misure adottate dall’autorità competente ed eventualmente dalla società di classifica a seguito di un fermo:N.A.
Se alla nave è stato rifiutato l’accesso ad un porto della Comunità, motivi di tale misura in termini chiari ed espliciti: N.A.
Indicazione, ove pertinente delle eventuali responsabilità della società di classifica o di altro organismo privato che ha effettuato la visita relativamente alla carenza che, da sola o in combinazione, ha provocato il fermo: N.A.
Descrizione delle misure adottate nel caso in cui la nave sia stata autorizzata a recarsi al più vicino cantiere di riparazione appropriato o in cui alla nave sia stato rifiutato l’accesso ad un porto della Comunità: N.A.

Leggi tutto: http://www.guardiacostiera.it/servizi/dettagliopsc.cfm?id=1633.”

Leave a Reply