Skip to main content

Carrello

News

Localizzati i relitti di due navi da guerra italiane

Affondate a pochi minuti di distanza l'una dall'altra il 4 dicembre 1915 nella baia di Valona. I relitti sono stati localizzati a circa dieci miglia dalla citta' albanese nel canale che separa l'isola di Saseno dalla penisola di Karaburun.

Si tratta del piroscafo trasporto truppe Re Umberto e del cacciatorpediniere Intrepido. Quest'ultimo salto' su una mina mentre partecipava alle operazioni di salvataggio dei naufraghi del Re Umberto, probabilmente attaccato da un sommergibile tedesco. Come in un film di avventura il ritrovamento e' stato fatto nel corso di complesse ricerche compiute da subacquei che appartengono all'International association nitrox e technical diver di Marina di Pisa. L'operazione e' frutto della collaborazione con il Dipartimento di Archeologia subacquea e navale dell'Istituto nazionale di Archeologia di Tirana, con il supporto dell'ambasciata d'Italia in Albania e della Delegazione italiana esperti sotto il comando dello Stato maggiore della Difesa. Due anni fa, nelle stesse acque, era stato individuato il relitto della corazzata Regina Margherita, colata a picco l'11 dicembre 1916.

fonte: http://www.toscanatv.com

Leave a Reply