NewsProposte e Racconti di Viaggio per Subacquei

Un viaggio per nuotare al fianco di squali balena con WWF Travel

By 25 Luglio 2018 No Comments

Un viaggio per nuotare al fianco di squali balena con WWF Travel

WWF Travel, insieme a i biologi dell’Istituto per gli Studi sul Mare, propone un viaggio esperienziale nel piccolo stato di Gibuti. Si tratta di una vera e propria crociera scientifica aperta a tutti coloro che amano il mare e che desiderano nuotare e vedere da vicino il pesce corallino e gli squali balena contribuendo direttamente alla Citizen Science, un’esperienza partecipativa alle attività di censimento e ricerca sulla fauna.

Durante la crociera, tra momenti di relax e divertimento, con l’aiuto e la guida di personale esperto, si dedicherà molto spazio alla foto-identificazione e alla scoperta; ogni partecipante diverrà parte integrante del progetto Whale Shark Expedition, contribuendo a raccogliere dati fondamentali che andranno a implementare il database dedicato agli avvistamenti mondiali di squalo balena.

Questa attività è aperta a tutti, senza limitazioni di sorta, facendo snorkeling, sarà solo necessario disporre di una macchina fotografica anfibia.

Per coloro che dispongono di brevetto sub, sarà possibile effettuare qualche immersione nel corso della crociera, compatibilmente con le attività di studio pratiche e teoriche e di avvistamento degli squali balena. Le immersioni sono mediamente semplici e in bassa profondità.

L’itinerario di viaggio prevede la visita di Lac Assal, un lago salato posto a 150 m sotto il livello del mare, circondato da vulcani inattivi e distese di lava che contrastano con il bianco accecante di cumuli di sale.

Partenza 24 novembre con rientro l’1 dicembre. Quota individuale da 1.940 euro che include: volo da aeroporti Italia / Gibuti (Istanbul) a/r; crociera in pensione completa 6 notti in cabina doppia; attività sub (compatibilmente con snorkeling con i balena); ricerca e osservazione squali balena; escursione al Lac Assal; corso biologia; materiale didattico; assicurazione medico-bagaglio.

La quota non comprende: visto consolare, assistenza e trasferimenti 160 euro (da pagare in loco); tasse aeroportuali Turkish 370 euro circa; assicurazione annullamento 33,40 euro: mance equipaggio suggerito 40 euro.

www.wwftravel.it

Leave a Reply