Antartide, il ghiaccio subacqueo si scioglie più del creduto

Lo indica la prima mappa subacquea completa dell’area

SYDNEY – Lo scioglimento subacqueo del ghiaccio antartico è molto maggiore di quanto ritenuto finora. Sta raddoppiando ogni 20 anni e l’Antartide potrebbe presto superare la Groenlandia nel diventare la maggiore fonte di sollevamento del livello dei mari. Lo indica la prima mappa subacquea completa della più grande massa di ghiaccio al mondo. Secondo uno studio pubblicato su Nature Geoscience, le acque che si riscaldano hanno causato, fra il 2010 e il 2016, una riduzione della base del ghiaccio, vicino al fondo dell’oceano attorno al polo sud, di 1463 kmq. L’Antartide è stata finora vista come relativamente stabile. Dall’alto, le dimensioni del ghiaccio terrestre e marino non sono cambiate in misura drammatica come nell’emisfero boreale. CONTINUA…

Leave a Reply