Proposte e Racconti di Viaggio per Subacquei

La barriera corallina in Belize è patrimonio dell’umanità

By 12 Marzo 2018 No Comments

Un viaggio in Belize, dove la barriera corallina è patrimonio dell’umanità

Camilla Giantomasso –

Situato tra il Messico e il Guatemala, questo piccolo lembo di terra mesoamericana è cosparso da una ricca e rigogliosa natura, da rovine maestose e possiede la più grande barriera corallina delle Antille: il Sistema de Reservas de la Barrera del Arrecife de Coral.

Barriera, ritenuta dallo stesso Darwin il più vario ecosistema al mondo che pare conservi ancora numerosi segreti, dato che i naturalisti ritengono sia stato scoperto fino a oggi solo il 10% di tutte le specie presenti.

Il nostro itinerario si divide tra storia e natura, proponendovi le seguenti tappe:4

  • Belize City. La maggiore città del paese e vecchia capitale, che continua comunque a essere il principale porto della nazione nonché il maggiore centro finanziario e industriale.
  • Il Belize Zoo & Tropical Educational Center, un parco dove gli animali vivono in semilibertà e dove si possono incontrare il tapiro di Baird, l’animale nazionale del paese, il gibnut, una specie di roditore e poi giaguari, ocelot, scimmie urlatrici, avvoltoi e cicogne.
  • I centri archeologici di Altun Ha, Xunantunich, Nim Li Punit, Lamanai e Lubaantun, sulle tracce delle rovine della civiltà  Maya.
  • Per gli amanti delle immersioni: il Great Blue Hole,una grande dolina sottomarina; Ambergris Caye, il principale centro del turismo marino, Caye Caulker e Caye Chapel. CONTINUA…

Leave a Reply