Archeologia SubacqueaNews

Roma. L’ISCR celebra i vent’anni del Nucleo per gli Interventi di Archeologia Subacquea

By 12 dicembre 2017 No Comments

Roma. L’ISCR celebra i vent’anni del Nucleo per gli Interventi di Archeologia Subacquea
Giornata di studi martedì 12 dicembre presso l’Istituto Superiore nella sala Clementina (ex carcere femminile)
ROMA – In occasione dei vent’anni dalla nascita, nel 1997, del Nias-Nucleo per gli Interventi di Archeologia Subacquea, l’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro ospita, martedì 12 dicembre 2017, una giornata di studi sul patrimonio sommerso, che vedrà coinvolti importanti esponenti del mondo della cultura e dell’archeologia subacquea, insieme a numerosi rappresentanti e testimoni degli avvincenti progetti condotti dal Nucleo in Italia e all’estero.
L’appuntamento è alle ore 10.00 nella Sala Clementina dell’ex Carcere Femminile, da poco restaurata e rifunzionalizzata.
Si legge in una nota dell’Istituto: “Sarà un’occasione per ripercorrere un’esaltante stagione di lavori su siti sommersi e reperti di provenienza subacquea: dal restauro del celebre Satiro Danzante di Mazara del Vallo a quello del Cristo degli Abissi sul fondale di San Fruttuoso;CONTINUA…

Leave a Reply