Nuovo corso Pro Training DDI a Monza!


2^ TAPPA DEL PROGETTO CON DECATHLON E DAN
Secondo corso Pro Training DDI del progetto ‘Subacquea e disabilità: una passione per tutti!’
Secondo corso Pro Training DDI del progetto ‘Subacquea e disabilità: una passione per tutti!’ sostenuto da Fondazione Decathlon e realizzato in collaborazione con DAN.
Saremo a Monza per tre intense giornate che vedranno l’alternarsi di prove teoriche e pratiche alla scoperta della #subacqueapertutti!

I candidati avranno la possibilità di “sperimentare” su sé stessi fuori e in acqua varie disabilità (paraplegia, tetraplegia e cecità) e mettere in pratica quanto appreso in reali immersioni con subacquei con disabilità.
Ai fini di avvalorare l’esperienza infatti, saranno presenti subacquei con disabilità con comprovata esperienza nel settore che daranno consigli, suggerimenti su come approcciarsi alla disciplina.

In occasione dello svolgimento del corso, come delineato nel progetto, nella giornata di domenica 3 dicembre 2017 svolgeremo una sessione di prove gratuite ad alcuni ragazzi con disabilità dell’ASD Brianza – Silvia Tremolada.
Accompagnati dallo staff di DDI Italy e dai futuri istruttori in formazione, i ragazzi proveranno per la prima volta l’emozione di respirare sott’acqua e riceveranno il loro diploma Try Scuba Diving!
Sarà un momento di grandi emozioni e divertimento.. Un’occasione, inoltre, per tutti gli allievi al corso Pro Training DDI di vivere e partecipare attivamente ad uno dei nostri No Barrier Tour.

Sempre nella giornata di domenica sarà presente con noi un professionista DAN che esporrà uno specifico modulo dedicato alla sicurezza subacquea.
Al termine del percorso i candidati riceveranno la loro certificazione DDI e saranno pronti per la seconda fase del progetto che vedrà la formazione dei ragazzi con disabilità.
VUOI UNIRTI A NOI?
Per informazioni chiamaci al numero 3384834058 o scrivici all’indirizzo info@ddivers.it

QUANDO? 1-2-3 dicembre 2017 Dalle ore 9 alle ore 20
DOVE? Piscina Pia Grande Via Murri 37, Monza

Lascia un commento