Tredici subacquei con disabilità nella piscina più profonda del mondo
Insieme ai loro istruttori, ci saranno anche tredici persone con diverse disabilità, neobrevettate da DDI Italy – l’organizzazione impegnata appunto nella formazione alle discipline subacquee per le persone con disabilità – a immergersi l’8 ottobre a Montegrotto Teme (Padova), nella piscina più profonda del mondo (oltre 40 metri), l’unica con acqua termale e situata in una struttura completamente accessibile a tutti
“Ci sono momenti che aspetti più di ogni altro, che non vedi l’ora di vivere”: è questo il pensiero che echeggia nella mente dei nostri tredici neobrevettati, dal momento in cui è stata annunciata la gita alla piscina più profonda del mondo».
Così da DDI Italy – la componente nazionale di DDI (Disabled Divers International), organizzazione non profit impegnata nella formazione alle discipline subacquee per persone con disabilità – viene presentata la bella iniziativa promossa per domenica 8 ottobre, che vedrà appunto tredici persone neobrevettate DDI, con diverse disabilità, arrivare a Montegrotto Terme (Padova), per immergersi in Y-40 The Deep Joy,continua… http://www.superando.it/2017/10/05/tredici-subacquei-con-disabilita-nella-piscina-piu-profonda-del-mondo/

Lascia un commento