10° Concorso Internazionale di Fotografia Subacquea ABISSI Città di Venezia 2017


10° Concorso Internazionale di Fotografia Subacquea ABISSI Città di Venezia 2017

Il 2017 segna un traguardo importante per ABISSI Città di Venezia che giunge quest’anno alla sua Decima edizione. Con diversi riconoscimenti e prestigiosi patrocini da parte dell’International Academy of Underwater Sciences and Techniques, di Dan Europe e di CDC CMAS, e il record assoluto di partecipanti provenienti da tutto il mondo, il Concorso Internazionale di Fotografia Subacquea “Abissi-Città di Venezia” si conferma come una delle manifestazioni di settore più importanti a livello internazionale.
Centinaia i partecipanti di queste 9 edizioni passate, fotografi provenienti davvero da ogni parte del mondo… dalla Russia al Brasile, passando per Cina, Hong Kong, Filippine, Taiwan, Australia , Stati Uniti e Canada, Francia Inghilterra, Grecia, Belgio, e moltissimi altri ancora…Abissi registra la più alta percentuale di iscritti esteri di tutti i concorsi di Fotografia Subacquea esistenti in Italia.
Questi i risultati del lavoro minuzioso e capillare svolto dagli organizzatori Davide Barzazzi, la moglie, Agnese Zane e Alessandro Tagliapietra, titolari stessi dell’associazione Abissi UnderWaterPhotoVenice organizzatrice dell’evento. Tra i collaboratori locali: Gruppo Argo, Club Sommozzatori Mestre e Club Subacqueo San Marco. Riconosciuto ormai all’unanimità come miglior concorso in Italia, Abissi ha ormai da tempo varcato i confini nazionali calamitando l’attenzione di alcuni dei più noti fotografi subacquei del mondo.
Sono i numeri stessi a spiegare il successo di questa manifestazione che nelle nove precedenti edizioni ha raccolto più di 4.000 fotografie, per non parlare poi degli oltre 35.000 visitatori delle mostre delle opere vincitrici. Dal 2011 il Museo di Storia Naturale di Venezia, partner principale di Abissi, ospita la mostra delle opere vincitrici all’interno della Galleria dei Cetacei, sicuramente la cornice più idonea e prestigiosa.
Abissi non si limita ad essere un normale concorso fotografico subacqueo, ha un entità molto ben definita che punta alla raccolta di materiale anche e soprattutto a scopi divulgativi e culturali. Infatti, grazie ad una liberatoria, i partecipanti concedono, in usufrutto gratuito, le loro immagini al Museo di Storia Naturale per fini educativi e scientifici.
Quest’anno, proprio per ringraziare la preziosissima collaborazione con il Museo di Storia Naturale, Abissi Città di Venezia riporterà il titolo di BIOPHOTOGRAPHY, prevedendo solamente categorie dedicate alla natura, le immagini dovranno rappresentare solamente il mare e i suoi abitanti senza la figura umana o l’intervento umani (niente modelli, niente relitti, ecc).

Il bando dell’edizione 2017 si può scaricare da qui
ABISSI  Underwater Photo Venice
WEB:  www.underwaterphoto-venice.it
MAIL:  info@underwaterphoto-venice.it

Lascia un commento