A Finale una conferenza dedicata al relitto di Noli e alla “prima vittoria di Nelson”


di Olivia Stevanin

A Finale una conferenza dedicata al relitto di Noli e alla “prima vittoria di Nelson”
Nel Marzo 1795 si affrontano nel mare antistante la nostra costa 55 navi e 40.000 uomini, le Marine più potenti del mondo di allora
di Olivia Stevanin –
Finale Ligure. Venerdì 16 giugno, alle 21, presso la Sala Boncardo sul lungomare di Finale Ligure si terrà l’incontro dal titolo “1795: la prima vittoria di Nelson” dedicata alla scoperta archeologica subacquea nelle acque finalesi che riscriverà la storia. Ne parleranno Marco Colman, Alessandro Garulla, Simonluca Trigona.
Un ritrovamento davvero eccezionale quello fatto nelle acque Finalesi nello scorso 2016, un relitto che la stessa soprintendenza definisce “una delle più importanti scoperte dell’archeologia subacquea nel Mar Ligure”. Nel Marzo 1795 si affrontano nel mare antistante la nostra costa 55 navi e 40.000 uomini, le Marine più potenti del mondo di allora, ed in terra ferma gli eserciti in epiche e cruente battaglie. La prima grande vittoria in mare dell’allora Capitano Horatio Nelson, che proprio grazie al coraggio e bravura dimostrata in questo scontro, riceve in premio il Comando di una squadra navale. Il fine ultimo di questi sanguinosi combattimenti era il possesso del Porto di Vado ed il controllo delle grandi strade Finalesi da cui invadere l’Europa. continua… https://www.ivg.it/2017/06/finale-conferenza-dedicata-al-relitto-noli-alla-vittoria-nelson/

Lascia un commento