Speleo Sub

Record di immersione rinviato, Casati scopre una nuova galleria nel Gorgazzo

By 31 marzo 2017 No Comments

Record di immersione rinviato, Casati scopre una nuova galleria nel Gorgazzo
Provando a superare il suo record di immersione nel Gorgazzo, lo speleonauta Luigi Casati ha scoperto a – 105 metri sotto la superficie della sorgente, una nuova galleria. Con lui Davide Corengia di Como
POLCENIGO. Provando a superare i – 212 metri di profondità, che rappresentano il suo record di immersione nel Gorgazzo, lo speleonauta Luigi Casati ha scoperto a – 105 metri sotto la superficie della sorgente, una nuova galleria.
Il cunicolo, piuttosto ampio, con una grotta un po’ dopo l’imboccatura è stato esplorato per una cinquantina di metri da Davide Corengia di Como. Davide si era immerso assieme a Casati e, su indicazione del maestro, si è addentrato nella nuova galleria, mentre Casati ha continuato a scendere fino a – 150 metri di profondità. Poi il formicolio alle gambe, causato da più ernie lombari, lo ha costretto a fermarsi e risalire.
CONTINUA… http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2017/01/28/news/record-di-immersione-rinviato-casati-scopre-una-nuova-galleria-nel-gorgazzo-1.14786483#gallery-slider=undefined

Leave a Reply